China Eatern, arrivano i nuovi A350-900 sulla rotta Roma-Shanghai

Dal 31 marzo sulla rotta Roma-Shanghai si viaggia a bordo dei nuovi A350-900. Per festeggiare l’8° anno della nascita della tratta, operativa dal 2011, China Eastern, unica compagnia aerea ad offrire collegamenti diretti giornalieri tra Roma e Shanghai, ospita i suoi passeggeri a bordo del nuovo modello. Nuove configurazioni per le 4 classi presenti sull’Airbus: Business Plus (4 posti), Business (36 posti), Premium Economy (32 posti) ed Economy (216 posti), per un totale di 288 posti, 50 in più rispetto agli A332. In otto anni China Eastern, ha trasportato oltre 1 milione di passeggeri  contribuendo  allo sviluppo di una ‘via aerea della Seta’ tra Italia e Cina.

Il nuovo A350-900 continuerà ad operare tutti i giorni con il volo MU788 in partenza da Roma Fiumicino alle 21.10 e in arrivo a Shanghai Pudong alle 14.35 del giorno dopo, e con il volo MU787 in partenza da Shanghai Pudong alle 12.25 e in arrivo a Roma Fiumicino alle 19.10.

“Si tratta del 700° aeromobile e il 365esimo Airbus della flotta di China Eastern – ha commentato Cai Shuxiang, General Manager di China Eastern – L’A350-900 è un modello straordinario, per il quale abbiamo selezionato la migliore varietà di funzioni nel mondo. L’aeromobile, presenta inoltre, – continua il Direttore – una configurazione di cabine eccellente, nonché un ottimo sistema di servizio a bordo. L’obiettivo è quello di offrire ai passeggeri un’esperienza di viaggio all’avanguardia  confortevole, sicura e affidabile”.

“Siamo lieti di dare il benvenuto a questo nuovo aeromobile di ultima generazione diretto da Roma Fiumicino alla volta di Shanghai – ha detto Fausto Palombelli, Chief Commercial Officer di AdR – L’aumento dell’ offerta di collegamenti e il miglioramento della qualità su questa rotta, attestano l’importanza di Fiumicino nella strategia di sviluppo di China Eastern. Non solo – ha continuato– i livelli di attrattività raggiunti dal primo aeroporto d’Italia per le compagnie aeree e per i passeggeri cinesi, confermano l’hub romano come una delle principali porte d’ingresso in Europa per la Cina. Il nostro costante impegno a migliorare la qualità fornita a vettori e viaggiatori è stato premiato con numerosi riconoscimenti ricevuti in questi anni da enti internazionali. Il più recente ha assegnato a Fiumicino  l’Airport Service Quality Award per il 2018. Un anno record quello da poco concluso che ha premiato l’efficienza del Leonardo da Vinci anche per quanto riguarda la puntualità dei voli. Fiumicino è il secondo in Europa e tra i primi dieci al mondo per puntualità di arrivi e partenze”,  concluso Palombelli.

News Correlate