Il Festival TolfArte compie 15 anni: 4 giornate con 300 artisti per oltre 150 spettacoli

Da 15 anni incanta decine di migliaia di spettatori con grandi performance, divertimento e numeri record: è ‘TolfArte’, il Festival dell’Arte di Strada e dell’Artigianato artistico, che dall’1 al 4 agosto 2019 festeggerà la sua 15^ edizione ampliando la qualità e la quantità del suo già programma di eventi – consultabile su www.tolfarte.it – rivolti ad appassionati di arte di strada, musica, teatro, arte visiva, street art e artigianato artistico di tutte le età, grazie anche alla fortunata e significativa sezione TolfArte Kids.

A decretare il successo della manifestazione, che richiama ogni anno oltre 50.000 spettatori nella Città di Tolfa (RM), è il percorso artistico di più di 1500 metri allestito con scenografie spettacolari realizzate con materiali di riciclo dall’artista Riccardo Pasquini: l’intera città si trasforma per 4 giorni in un teatro a cielo aperto con più di 150 spettacoli a ingresso gratuito performati da 300 artisti in svariate locations e 100 espositori di artigianato artistico selezionato, grazie all’organizzazione della Comunità Giovanile di Tolfa e al prezioso sostegno della Regione Lazio attraverso il bando sullo Spettacolo dal Vivo e della Fondazione CARICIV

Tra le novità di quest’anno, un coinvolgimento totale della cittadinanza: ad ospitare le performance non saranno soltanto le piazze del centro storico ma anche vicoli, terrazze, balconi, negozi, cantine e abitazioni private che accoglieranno performance di teatro e improvvisazione e mostre di arte figurativa.

Tra le varie esposizioni, il Palazzaccio di Tolfa, che sarà inaugurato per l’occasione dopo un intervento di restyling, ospiterà l’installazione ‘L’Esercito dell’Arte’ ispirata a temi sociali, con la direzione artistica di Simona Sarti e costituita da 13 manichini interattivi creati da 13 artisti diversi. A Palazzo Buttaoni, in mostra Lucrezia Testa Iannilli, Cristiano Quagliozzi, Alessia Bacciardi e Giampaolo Addari.

Anche per questa edizione, grande spazio alla street art, con i 2 murales che durante il festival saranno realizzati da Gianpaolo Flamini.

Presente anche quest’anno la delegazioni del Festival Kulturisten della città norvegese Nesodden, da tempo gemellato con TolfArte, che in occasione della 15^ edizione porterà la street band Nesodden Kids Street Band formata da famiglie con bambini. Ospiti della manifestazione anche la delegazione di artisti e istituzioni provenienti dalla città maltese Ghaijnsielem gemellata con Tolfa.

Dal venerdì alla domenica, le strade del Centro storico saranno invase da coloratissime street band tra cui i Lestofunky e una “vecchia” e amatissima presenza: la Zastava Orkestar.

 

News Correlate