mercoledì, 23 ottobre 2019

Shadow Economy, carte di credito e food al centro del 16° ‘Albergatore Day’

Si è conclusa la 16^ edizione dell’Albergatore Day di Federalberghi Roma, manifestazione della Capitale dedicata al turismo. Ad aprire l’evento, il saluto ufficiale di Carlo Cafarottia, assessore allo Sviluppo Economico, Turismo e Lavoro di Roma Capitale, cui ha fatto seguito la presentazione della giornata da parte di Tommaso Tanzilli, direttore di Federalberghi Roma e Lazio che ha dato il via alla tavola rotonda ‘Shadow Economy: il braccio di ferro tra lawmakers e lawbreakers. Best practices europee e mondiali. Italia e Roma fanalini di coda?’, suddivisa in 2 parti. La prima, intitolata ‘Il caso Italia’, ha visto un confronto con il livello nazionale tra il presidente di Federalberghi nazionale Bernabò Bocca e il presidente di Federalberghi Roma Giuseppe Roscioli. La seconda, dal titolo ‘Il caso Roma’, è stata animata dai contributi dell’assessore Cafarotti, dell’assessore al Turismo e pari Opportunità della Regione Lazio Lorenza Bonaccorsi e del presidente Giuseppe Roscioli.

Nel pomeriggio i lavori sono proseguiti con l’incontro/dibattito moderato dal vicedirettore di Federalberghi Roma e Lazio Gianluca De Gaetano ‘Carte di credito e prenotazioni alberghiere. Garanzia per chi?’, che si è articolato in 2 momenti: ‘Gestiamo il presente’ e ‘Programmiamo il futuro’, cui hanno partecipato il presidente di Federalberghi Lazio Walter Pecoraro; il direttore Generale di Federalberghi nazionale Alessandro Nucara; il Vice President Account Management Mastercard Incorporated S.p.A. Alberto Ciarcia; l’Head of Corporate Sales Nexi S.p.a.A. Alessandro Viola e Antonella Verzini, Prodotti Transazionali- Referente Monetica Banco BPM S.p.A.

A seguire, il seminario ‘Il valore del Food & Beverage in albergo. Spunti di innovazione dalla prima colazione alla cena’ presentato dalla Direttrice di Excellence Magazine e giornalista di Repubblica Sapori Manuela Zennaro e moderato da Giulia Mancini di Excellence Magazine e Repubblica Sapori, con gli interventi della responsabile sezione Ospitalità per Touring Editore Teresa Cremona, del fondatore di Laurenzi Consulting Dario Laurenzi e dallo Chef Antonio Magliulo del Ristorante ‘The Cesar’ presso Hotel La Posta Vecchia di Ladispoli. Ha chiuso la giornata un Cooking Show a cura di Andrea Riva Moscara, Executive Pastry Chef del Parco dei Principi Grand Hotel & Spa.

“Con ben oltre 1000 partecipanti e la presenza di 50 aziende sponsor del settore della ricettività l’Albergatore Day, che l’anno prossimo troverà sede al Roma Convention Center La Nuvola, è stato anche stavolta una testimonianza della vitalità del nostro settore – ha detto Giuseppe Roscioli, presidente di Federalberghi Roma – A Roma il turismo deve continuare a svilupparsi senza che la città perda la sua anima e la sua atmosfera, sulla base di regole certe e rispettate da tutti: è l’unico modo per restare competitivi e assicurare la qualità e gli standard che il mercato mondiale richiede”.

News Correlate