lunedì, 23 settembre 2019

Genova, una base per i low cost al Colombo

Burlando: “Vogliamo incrementare i flussi turistici in arrivo dall’Europa”

Punta a incrementare i voli low cost dell’aeroporto Cristoforo Colombo di Genova la Regione Liguria, per instaurare nuovi flussi turistici e costanti con le varie capitali europee, del Mediterraneo ed extra europee. Lo ha affermato il presidente della Regione Liguria, Claudio Burlando, nel corso della conferenza stampa di presentazione dei nuovi vertici dell’Agenzia di Promozione Turistica in Liguria, il direttore Angelo Berlangieri e il presidente Franco Bonanini. “Stiamo lavorando per verificare se nella finanziaria regionale sarà possibile mettere a disposizione dei finanziamenti per sostenere e incentivare la creazione nello scalo genovese di una importante base low cost, in collaborazione con l’aeroporto di Genova”, ha detto Burlando. Dal canto suo, l’assessore regionale al turismo, Margherita Bozzano, traccia le linee guida per rilanciare la regione, puntando sul coordinamento, sul potenziamento dell’entroterra e sul rinnovo degli hotel del Ponente Ligure.

News Correlate