Rolli Days, Prandelli testimonial tra i palazzi di Genova

Cesare Prandelli è stato testimonial d’eccezione per i Rolli Days, manifestazione che promuove i palazzi di Genova patrimonio dell’Unesco. Prandelli ha visitato alcuni degli edifici storici di via Garibaldi accompagnato dall’assessore alla cultura del Comune Barbara Grosso e da Piero Boccardo direttore dei Musei di Strada Nuova.
“È stato interessante – ha detto Prandelli – Non si può vivere senza memoria e senza conoscere la propria storia che si respira in questi palazzi. Se vogliamo rapportare questa esperienza a una squadra di calcio con molti stranieri a cui devi far conoscere la tua storia, questo è il modo per scoprire l’appartenenza”.
Prandelli ha iniziato la visita da Palazzo Bianco per poi proseguire a Palazzo Tursi, sede del Comune, per arrivare a palazzo Rosso, tra autografi e fotografie di tifosi e turisti sorpresi. Poi ha visitato Palazzo Lomellini e Palazzo Tobia Pallavicino, sede della Camera di Commercio.
“è uno dei più grandi eventi della città che racconta la storia e il passato di questa Genova meravigliosa – ha aggiunto l’assessore Grosso – da cui dobbiamo pensare di costruire il nostro futuro. Non bisogna mai dimenticare la fierezza e la grandezza di Genova”.

News Correlate