giovedì, 17 ottobre 2019

easyJet lascia Genova: il motivo riguarda la redditività della rotta

Da fine ottobre easyJet lascerà l’aeroporto di Genova. La compagnia copriva le tratte con l’Inghilterra, Manchester, Londra-Luton Bristol e anche Amsterdam e Berlino che saranno coperte da altre compagnie come Rynair e British Airways su Londra, Amsterdam da KLM: Berlino, invece, non sarà più raggiungibile da Genova. I motivi di questo abbandono riguardano la redditività degli aerei impegnati su Genova.

“Si tratta di una decisione che rientra nelle prerogative della compagnia aerea, essendo tipicamente riconducibile alla redditività delle rotte rispetto a mercati concorrenti. Aeroporto di Genova S.p.A. ha fatto quanto in suo potere per scongiurare la decisione, nel rispetto delle normative europee”, dicono dall’aeroporto.

News Correlate