venerdì, 20 settembre 2019

Genova, Msc Crociere pensa a terminal lusso su Ponte Parodi

Msc Crociere è interessata a realizzare un proprio terminal dedicato alle crociere di lusso su Ponte Parodi, nel porto di Genova. A renderlo noto Paolo Emilio Signorini, presidente dell’Autorità di Sistema Portuale del Mar Ligure occidentale a margine del convengo ‘Sostenibilità del sistema infrastrutture’ organizzato da Confindustria Genova.

“Abbiamo riavviato lavori su Ponte Parodi e chiarito molti aspetti relativi alla destinazione d’uso di Hennebique e siamo vicini ad accogliere le istanze demaniali per la sua riqualificazione. In quest’ambito Msc ha manifestato un interesse a realizzare un terminal per crociere di lusso su Ponte Parodi, il cui vecchio progetto di riqualificazione – ha ricordato Signorini – prevedeva proprio un terminal crociere. Tutte queste cose insieme stanno dando luogo a un’ipotesi concreta di un terminal per crociere di lusso”.
Per quanto riguarda la possibilità che anche Costa Crociere possa realizzare e poi gestire un proprio terminal nel porto genovese, volontà espressa dalla stessa compagnia nei mesi scorsi, il presidente dell’AdSP ha confermato che le ‘diplomazie’ sono al lavoro: “Regione, sindaco e anche Autorità di Sistema, ovviamente, vedono con favore la possibilità che Costa, un marchio storico di Genova, abbia qua un suo terminal. Certo l’ipotesi pone alcune riflessioni demaniali significative: bisogna trovare un’area adatta. Ma il discorso sicuramente sta andando avanti”.

News Correlate