lunedì, 25 marzo 2019

Portofino, via passerella dopo mareggiata ottobre

Ha preso il via la rimozione dei moduli che compongono la passerella pedonale provvisoria che ha tolto dall’isolamento Portofino dopo il crollo della provinciale 227 causato dalla mareggiata del 29 ottobre scorso. Il passaggio pedonale, allestito da Euroedile per conto di Città Metropolitana di Genova, è stato un importante collegamento percorso da “35 mila persone – racconta Lorenzo Munarin della Euroedile, impiegato nel cantiere questa mattina insieme a altri 4 operai – È stata un’esperienza molto gratificante perché di solito le strutture che facciamo non vengono utilizzate dalla gente ma dagli addetti ai lavori. Qui è stato diverso”.

“La passerella per noi è stata una svolta – ha detto il sindaco di Portofino Matteo Viacava – La vita dei residenti e dei turisti è cambiata e Portofino è uscita dall’isolamento”.
Tolta la passerella, il passaggio pedonale è garantito dalla strada asfaltata lato mare che resterà percorribile nelle modalità tuttora in vigore e cioè in orari prestabiliti.

News Correlate