giovedì, 17 ottobre 2019

Gnv, nuova rotta per il Marocco

Dal 30 settembre Genova-Barcellona-Tangeri con frequenza settimanale

Le autostrade del mare si arricchiscono di un nuovo collegamento: Grandi Navi Veloci, la
società di cruise ferry del Gruppo Grimaldi di Genova, annuncia infatti l’apertura, a partire dal 30 settembre, della linea Genova-Barcellona-Tangeri. Inserito nel piano comunitario Marco Polo per l’ampliamento delle Autostrade del Mare, il nuovo collegamento sarà più veloce degli attuali già operativi dall’ Italia (gestiti dalla compagnia di stato marocchina Comanav) e, secondo la compagnia, potrà a regime eliminare circa 60.000 automezzi dalle strade ogni anno. Ad effettuare il collegamento, inizialmente con frequenza settimanale e partenze da Genova ogni sabato sera e da Tangeri ogni martedì mattina, sarà la M/n Victory, in grado di trasportare fino a 1200 passeggeri e 1.800 metri lineari di autoveivoli, viaggiando a una velocità di crociera di 23 nodi. Grandi Navi Veloci è il primo operatore navale italiano a toccare lo scalo marocchino destinato a diventare entro la fine del 2007 – quando verrà completato l’imponente progetto dello scalo di Tangeri Med – la più importante porta del Nord Africa verso l’Europa. Da Genova le tariffe per le poltrone partono (pasti inclusi) da 145 euro e da 116 euro per i residenti e nati in Marocco, per i quali le tariffe da Barcellona (sempre pasti inclusi) partono da 78 euro (le tariffe non includono le tasse, che variano a seconda dei porti). Tariffe auto a partire da 189 euro da Genova e da 131 da Barcellona. Per le tariffe speciali: sconto del 10% su biglietti a/r, fuoristrada e sui mini gruppi da 10 a 19 persone. Bimbi gratis fino a 2 anni non compiuti e riduzioni del 50% fino a 12 anni.

News Correlate