Gnv, slitta la partenza della linea Genova-Barcellona-Tangeri

Manca l’autorizzazione da parte del ministro dei trasporti del Marocco

Slitta l’inaugurazione della nuova linea Genova-Barcellona-Tangeri di Grandi Navi Veloci prevista per domani 30 settembre. Nonostante sia tutto pronto in casa Grimaldi, la prima nave che collegherà l’Italia al Marocco ad opera di un armatore italiano non può ancora salpare a causa di un problema legato alle autorizzazioni da parte del ministero dei trasporti del Marocco. A tutt’oggi, spiega la compagnia di navigazione in una nota, nonostante le visite ufficiali da parte dei rappresentanti GNV, l’interessamento dell’Ambasciata Italiana a Rabat e gli atti ufficiali dei Ministeri dei Trasporti italiano e spagnolo attestanti il benestare all’avvio della linea, non è ancora arrivato l’assenso del Ministero dei Trasporti del Marocco. Il Ministero marocchino ha rilasciato infatti “autorizzazione” alla sola linea diretta Genova-Tangeri, non prevedendo dunque lo scalo nella capitale catalana.

News Correlate