martedì, 15 ottobre 2019

Aeroporto Bergamo, Bruni: quest’anno attesi 13 mln pax

“Quest’anno l’aeroporto di Bergamo genererá un movimento di quasi 13 milioni di passeggeri”. Ad annunciarlo Roberto Bruni, presidente della società per l’aeroporto di Bergamo-Orio al Serio (Sacbo), nel corso dell’assemblea di Confindustria Bergamo.

“Sicuramente – ha aggiunto – la disponibilità di un network di collegamenti vasto, esteso e capillare, arrivato a contare quest’anno 133 destinazioni in 37 Paesi, consente alle aziende di ogni tipo e dimensione di pianificare viaggi e relazioni dei propri manager, tecnici e dipendenti nelle aree dove sono in corso collaborazioni produttive e commerciali o addirittura insediamenti.
Le attività durette, indirette e indotto dello scalo generano – ha proseguito – l’8% del Pil della provincia di Bergamo. Agli oltre 9 mila posti di lavoro diretti in aeroporto se ne aggiungono 8 mila indiretti e 6.500 indotti, per quasi 24 mila posti di lavoro legati alle attività dell’aeroporto. Il nuovo master plan elaborato da Sacbo prevede investimenti pari a 450 milioni di risorse proprie”.

News Correlate