Scalo Orio, nel 2014 ricavi a 101 milioni

L’assemblea degli azionisti Sacbo, società che gestisce l’aeroporto di Orio al Serio, ha approvato il bilancio dell’esercizio 2014. 

L’attività svolta da Sacbo ha generato ricavi per 101,252 milioni, in riduzione di 5,040 milioni rispetto all’esercizio precedente (- 4,7 %), che era stato chiuso con ricavi per 106,292 milioni.   
I ricavi derivanti dalla gestione aeronautica sono risultati pari a 72,158 milioni (in calo di 3,787 milioni rispetto al 2013), mentre quelli relativi alle attività commerciali sono stati pari a 24,235 milioni (dato in riduzione di 0,6 milioni rispetto al 2013). La voce relativa ai ricavi diversi è passata da 5,463 del 2013 ai 4,859 milioni del bilancio.

Inoltre, nella prossima seduta del CdA, saranno ufficializzate le dimissioni del dg Andrea Mentasti. In pole position per subentrargli c’è Emilio Bellingardi, attuale chief operating officier di Sacbo.
La prossima seduta del Cda è in programma lunedì 11 maggio.

News Correlate