lunedì, 23 settembre 2019

Al via la prima edizione di Lake Como Waves – correnti d’acqua

Nella cornice di Villa Erba a Cernobbio sabato 7 settembre prende il via Lake Como Waves – correnti d’acqua, una giornata a ingresso libero, aperta a tutti: intrattenimento, confronti e riflessioni per celebrare l’acqua, elemento identitario del territorio lariano.

La manifestazione, nuovo progetto culturale ideato e organizzato da OLO Creative Farm e prodotto da Villa Erba S.p.A. e con il contributo del Comune di Cernobbio, vuole dare una nuova “forma” all’acqua portandone una diversa visione, fruibile a tutti – grandi e piccoli, in un luogo iconico e incantevole.

Dalle 14.30 all’1.00 del mattino l’acqua sarà la protagonista indiscussa, declinata nelle sue molteplici forme: spettacoli, musica, laboratori creativi, conversazioni, mostre, installazioni interattive e multimediali animeranno le sale al piano terra della Villa storica e la darsena con un innovativo palco sull’acqua e il
magnifico parco secolare affacciato sul lago, offrendo ai visitatori un’esperienza unica.

Il programma propone un susseguirsi “no stop” di eventi (per alcuni è richiesta la prenotazione) rivolti ad un pubblico trasversale di adulti, ragazzi e bambini accomunati dalla curiosità di voler vivere una giornata diversa, divertente ed educativa allo stesso tempo e con l’ambizione di lasciare al pubblico qualche spunto di riflessione sull’inestimabile valore che ha l’acqua nella vita di tutti noi.

Elemento scenico innovativo è un palco sull’acqua posizionato di fronte alla Darsena che offrirà al pubblico un’esperienza indimenticabile: si potrà, infatti, gustare il tramonto in riva al lago ascoltando suoni acquatici e ritmici del Collettivo La Foret con DJ Donut, vivere un magico spettacolo narrato di bolle di sapone, immergersi in un viaggio sonoro alla ricerca di una nuova coscienza dell’acqua con l’arpista Mar Azul accompagnato da Josue Arias, fino a sperimentare – in chiave artistica e musicale – le principali forme dell’acqua che si trovano in natura con il progetto Stadi H di Cucina Sonora (Pietro Spinelli), un pianista che unisce il classico al contemporaneo.

“Nella storica cornice di Villa Erba e del suo bellissimo parco sulle rive del Lago di Como, abbiamo sviluppato il
programma di una giornata legata al tema dell’acqua, costruendo delle conversazioni poetiche ma allo stesso
tempo divulgative e scientifiche”, spiega Andrea Corti, responsabile della Direzione artistica per OLO
creative farm.

“Questa manifestazione, come il Lake Como Film Festival che si è appena concluso con oltre 2.000 presenze
in due notti di grande cinema, si inserisce perfettamente nel nuovo programma culturale ‘La Cultura per Villa Erba’,
il cui obiettivo è duplice: da un lato consentire alla comunità, con un calendario di eventi culturali, di immergersi
nella straordinaria bellezza della Villa storica e del parco e, dall’altro, promuovere e sostenere, anche attraverso la
cultura, il core business dell’international congress and exhibition center Villa Erba che è l’attività fieristico
congressuale”, sottolinea Filippo Arcioni, presidente di Villa Erba S.p.A.

www.lakecomowaves.it

News Correlate