Frigerio Viaggi inaugura il nuovo infopoint di Vigevano

Si è tenuta nei giorni scorsi l’inaugurazione dell’Infopoint di Vigevano gestito da Frigerio Viaggi insieme a Stav ed Erre4. Nel corso della serata turisti e visitatori hanno beneficiato dell’accesso gratuito alla Torre del Bramante e della visita guidata al Palazzo dei Duchi, alle ex prigioni e alla Falconiera. L’inaugurazione che si è conclusa con un aperitivo a base di prodotti tipici del territorio e con un tour a bordo di uno dei bus hop on hop off di Open Tour Milan, servizio di trasporto turistico della città di Milano di cui Frigerio Viaggi e Stav sono soci, insieme ad Air Pullman. “Crediamo molto nelle potenzialità di Vigevano per lo sviluppo turistico – commenta Giancarlo Frigerio, presidente del Gruppo Frigerio – Abbiamo colto l’opportunità che questo patrimonio unico a meno di 40 km da Milano, offre per la crescita del turismo esperienziale e multi-tematico, come l’arte, l’enogastronomia, lo sport e la moda. Vigevano con il suo Castello e la sua splendida Piazza Ducale, oltre ad incarnare il sogno dell’utopia rinascimentale della ‘Città ideale’, grazie alla sua storicità, le sue leggende e il suo patrimonio artistico, sarà oggetto di nuove intriganti ed enigmatiche Avventure e Walking Tour attivabili con la nuova Open City App Frigerio Viaggi”.

Le ‘Avventure0 sono sfide a colpi di enigmi che, attraverso la ricerca di luoghi e la cattura di indizi, offrono un modo più avvincente e coinvolgente di visitare la città; e i ‘Walking Tour’ sono passeggiate tematiche sul territorio con il supporto di un’assistente virtuale multilingue. Due novità che risiedono su ‘Open City App’, app mobile che sarà rilasciata a breve e che sfrutta le più recenti tecnologie di Realtà Aumentata, geolocalizzazione e geofencing. L’Infopoint di Vigevano organizza visite guidate nel Castello e itinerari della città attraverso modalità innovative, con eventi serali e con il supporto necessario per l’organizzazione di soggiorni e giri turistici. I servizi d’agenzia, la biglietteria e la mobilità integrata completano l’offerta al pubblico.

News Correlate