mercoledì, 19 giugno 2019

Gastrotrekking serale agli Orridi di Marcellino con Calyx

Natura, panorami straordinari, un pizzico di cultura e un’ottima cena a km zero: ecco la ricetta da godersi dal tardo pomeriggio al tramonto di sabato 8 giugno sulle prime colline dell’Oltrepo Pavese.
Le guide dell’Associazione Calyx  condurranno i partecipanti alla scoperta dell’ambiente incontaminato che circonda Il Tizzo, azienda agricola che produce carni e salumi da proprio allevamento sulle alture di Torrazza Coste. Come buona parte dell’Oltrepo Pavese anche questa è una rinomata zona vinicola con bei vigneti alternati a campi e boschi, ma ciò che la rende unica è lo spettacolo naturale degli orridi del Monte Marcellino, un’ampia voragine erosiva con calanchi frastagliati e profondi diverse decine di metri, che con il loro colore chiaro e dorato creano un suggestivo contrasto con il verde delle colline circostanti.

Durante la passeggiata, che offre tra l’altro belle aperture panoramiche sulla bassa Valle dello Staffora e sui Colli Tortonesi, avremo anche l’opportunità di visitare un luogo poco conosciuto, ma molto importante per la storia del territorio: il piccolo oratorio campestre di Pontasso, i cui affreschi rappresentano una delle poche opere pittoriche anteriori all’Anno Mille rimaste sul territorio.

Con una discesa al tramonto ritorneremo ai rustici della Fattoria Il Tizzo per una cena a lume di candela sotto il portico, a base di salumi, grigliata mista della casa, dolce e vini del territorio.
Le attività avranno termine verso le 21.30.

L’attività è riservata ai membri dell’Associazione. La tessera di iscrizione è ottenibile al momento del ritrovo per la passeggiata presso il punto di accoglienza partecipanti.
È richiesta la prenotazione entro le 12 di venerdì 7 giugno.
Sono necessarie scarpe comode ed abbigliamento adatto ad un’escursione campestre. Si raccomanda: scorta d’acqua per il percorso, cappellino, crema solare e spray per zanzare.

www.calyxturismo.blogspot.it

News Correlate