A Villa Litta il cioccolato è protagonista di ‘Arte.Cioccolato’

Sabato 11 e domenica 12 novembre i migliori Maestri Cioccolatieri lombardi si daranno appuntamento a Villa Visconti Borromeo Litta, a Lainate per la 1^ edizione di ‘Arte.Cioccolato’, evento dedicato a tutti gli amanti del cioccolato artigianale.

Nelle sale della storica dimora di delizia durante il weekend sarà possibile passeggiare tra dimostrazioni e degustazioni del cibo degli Dei, degustazione di ottimi vini, abbinamento ideale con il Cioccolato.
“Forse non tutti sanno che a Casa Litta la passione per il cioccolato era smisurata – commenta Ivo Merli, assessore alla Cultura – Durante una delle serate di approfondimento condotte dallo storico Giorgio Picozzi nei mesi scorsi abbiamo scoperto il conte Agostino, fratello di Pompeo Litta, inviava a Bologna il cioccolato che veniva fabbricato in Casa Litta. Probabilmente qualcuno nelle cucine di Casa Litta lo sapeva produrre anche se successivamente per comodità cominciò ad essere acquistato. I documenti ci dicono che nel 1803 ne furono acquistati 112 chili, nel 1810 invece 208. In nome di questo ‘illustre’ passato ci fa piacere ospitare, grazie alla collaborazione di privati e del Distretto del Commercio, per la prima volta un evento dedicato a un’arte, quella cioccolatiera, che ha cultori senza tempo ed età”.
Vella giornata di domenica, alle 16, sarà proposta una degustazione di cioccolato e vini da parte di Marco Cribiù (www.agriquality.it) e un inedito show cooking sponsorizzato dal gruppo Poli con la partecipazione dello Chef stellato Vincenzo Marconi, che cucinerà, presenterà e farà degustare le proprie creazioni culinarie con l’abbinamento di cioccolato.
Inoltre, saranno presentate opere d’arte inedite ed uniche nel loro genere.

News Correlate