sabato, 16 febbraio 2019

Caravaggio è ora facilmente raggiungibile grazie alla A35 Brebemi

“Raggiungere Caravaggio da Milano e Brescia, per conoscere, apprezzare e gustare il patrimonio storico, culturale, religioso e gastronomico della città alla quale Michelangelo Merisi ha legato indissolubilmente il suo nome, è sempre più facile, veloce e sicuro grazie alla A35”. Ad affermarlo Claudio Bolandrini, sindaco di Caravaggio che aggiunge: “In particolare sempre più turisti e pellegrini frequentano il Santuario di Santa Maria del Fonte, complesso monastico di San Bernardino e la Pinacoteca di Palazzo Gallavresi, veri e propri gioielli dell’arte lombarda”.

Con l’apertura della A35 Brebemi, le riqualificazioni di Rivoltana, Cassanese e di altre tratte di viabilità locale e a seguito dell’inaugurazione un anno fa dell’interconnessione tra A35 e A4 nel quadrante Est, il Comune di Caravaggio è ora facilmente raggiungibile sia da Brescia che da Milano.

Come si evince anche dal video tutorial di A35 Brebemi i tempi tecnici per raggiungere Caravaggio dal centro di Milano, per esempio, sono inferiori ai 40 minuti, naturalmente rispettando i limiti di velocità. Uno dei fattori più importanti che convincono sempre più aziende ad investire in questa area e sempre più turisti e pellegrini a raggiungere la rinomata località resa celebre da Michelangelo Merisi detto il Caravaggio, è la sicurezza e i tempi certi di percorrenza della A35 Brebemi.

“La A35 Brebemi è stata pensata, voluta e realizzata non solo per connettere in modo rapido, confortevole e sicuro le città di Milano e Brescia, ma anche per valorizzare le unicità del nostro territorio, dal punto di vista storico, culturale, artistico e gastronomico – afferma il presidente di Brebemi, Francesco Bettoni – Caravaggio, raggiungibile da Milano in poco più di mezz’ora come mostra il nostro video-tutorial, sta vivendo una vera e propria rinascita di interesse e, così come lei, anche altri importanti luoghi lungo la tratta della A35”. 

News Correlate