mercoledì, 20 marzo 2019

Trenitalia consegna a Trenord altri 3 treni pendolari

Altri 3 treni per il trasporto regionale e metropolitano della Lombardia sono stati consegnati da Trenitalia (Gruppo FS Italiane) a Trenord. Si tratta di un  Vivalto, Treno Alta Frequentazione (TAF) e un’ALe582 e si aggiungono agli 8 già consegnati da settembre ad oggi. Diventano così 11 i treni perfettamente funzionanti messi a disposizione da Trenitalia per consentire il rilancio del trasporto ferroviario regionale.
In poco meno di 4 mesi – in anticipo rispetto alla tabella di marcia concordata da Gianfranco Battisti, ad del Gruppo FS Italiane, e Attilio Fontana, presidente Regione Lombardia, il 31 agosto 2018 – Trenitalia ha messo a disposizione di Trenord alcuni dei treni fra i più affidabili e a massima capacità di trasporto.
Insieme ai treni, venti risorse di Trenitalia, fra macchinisti e personale di bordo, hanno già iniziato a lavorare in service per Trenord, garantendo 22 servizi giornalieri ed elevando gli standard di regolarità del traffico ferroviario lombardo.
Trenitalia, nella piena consapevolezza della situazione del trasporto in Lombardia, ha messo in campo il massimo sforzo per garantire a Trenord treni utili a migliorare le condizioni di viaggio dei pendolari. Sforzo che proseguirà nei prossimi mesi e che conferma l’impegno del Gruppo FS Italiane nel potenziamento del trasporto locale, in tutte le regioni italiane, a beneficio delle persone che viaggiano in treno per lavoro, studio, svago e turismo. Obiettivo principale è migliorare la qualità del viaggio e la vita di milioni di persone che ogni giorno utilizzano i treni di Trenitalia e Trenord.

News Correlate