AirOne, da Milano nuovi voli per Berlino e Londra

Presentati i nuovi A 320. Nel 2008 partirà l’attività intercontinentale

Berlino e Londra sono le due destinazioni internazionali su cui intende puntare AirOne nell’inverno del 2007 aspettando di aprirsi a nuove rotte intercontinentali. Intanto, ieri a Linate è stato presentato il primo dei 40 nuovi aeromobili A 320 che nel giro di un mese sostituiranno la flotta composta fino ad ora da Boeing 737. E sarà proprio il nuovo A 320 ad inaugurare il 29 ottobre il collegamento Milano-Berlino (in code share con Lufthansa, per consentire connessioni internazionali)con frequenza giornaliera. Dal 20 novembre, poi, il network internazionale si amplia ulteriormente con i voli Milano-London City (che consente di arrivare nello scalo al centro della capitale britannica) con due frequenze giornaliere, dal lunedì al venerdì e una frequenza giornaliera di sabato e domenica. Il collegamento con Londra sarà effettuato con il regional jet Avro 70. E da gennaio i collegamenti per l’aeroporto di London City verranno ulteriormente accresciuti con il nuovo volo da Roma Fiumicino con due frequenze quotidiane da lunedì a venerdì e una frequenza sabato e domenica. Successivamente per Londra verranno avviati voli anche da Genova Marco Polo e da Torino Caselle. L’obiettivo, resta, però, il mondo. “Alla fine del prossimo anno – ha spiegato il direttore generale della compagnia privata, Lino Bergonzi – è previsto l’avvio della attività intercontinentale, al momento con charter in partenza da Fiumicino”.

News Correlate