Confcommercio Pesaro, raccolta di beni per i terremotati

Presso la Confcommercio di Pesaro in collaborazione con Terziario Donna e Protezione Civile di Pesaro, verrà allestito un punto di raccolta di beni di prima necessità per aiutare le popolazioni colpite dal sisma nella Regione Marche e a sostegno di Umbria e Lazio.

Si inizia sabato 27 agosto dalle 9 fino alle 19. Gli orari della prossima settimana saranno da lunedì a venerdì dalle 8.30 alle 13 e dalle 15 alle 19.

Referenti:  Davide Ippaso e Agnese Trufelli (tel. 0721.698282- 0721.698260 – 0721.689281)

Non è stata fissata alcuna scadenza per la raccolta dei beni di prima necessità, in quanto le esigenze delle famiglie colpite dal sisma non si risolveranno nel breve periodo.

L’elenco è il seguente: beni per igiene della persona: pannolini, pannoloni (adulti/anziani), igiene intima, spazzolini, shampoo, bagnoschiuma, salviette, sapone, carta igienica;
abbigliamento (possibilmente nuovo, non usato): pigiami e vestaglie pesanti, giacche a vento, coperte (pulite), lenzuola (pulite), cuscini (puliti), asciugamani, vestiti pesanti, biancheria intima;

Brandine; colori e giochi per bambini e quaderni; acqua (grandi quantità); torce/pile; generatori corrente; generi alimentari, no confezioni di vetro, solo lunga scadenza (non urgenti al momento): pasta, pelati, barattoli di legumi, olio, sale, caffè, latte a lunga conservazione, zucchero, biscotti. No prodotti per bambini (tipo omogeneizzati).

News Correlate