venerdì, 18 ottobre 2019

Record di presenze nel 2013 ad Ascoli Piceno

Sono in aumento le presenze di turisti stranieri ad Ascoli Piceno (+54,21 % nel 2013). Un dato record per il capoluogo marchigiano, trainato dalla crescita complessiva delle presenze (+17,54%, comprese quelle degli italiani) nella città, nella provincia picena (+2,62%) e nella regione Marche (+1,29%, ma con un incremento degli stranieri del 7,70%).
Da un rapporto fornito dal Pro-Rettore dell'Università politecnica delle Marche, è emerso che anche gli arrivi sono cresciuti notevolmente verso il capoluogo piceno (+8,87% di stranieri e +5% dato complessivo ), verso la provincia (+3,69%) e verso le Marche (+0,24%, con gli stranieri in aumento del 6,21%). In calo solo il flusso turistico che ha scelto di soggiornare nelle strutture non alberghiere.

News Correlate