mercoledì, 23 ottobre 2019

Turismo in crescita nonostante la crisi

Aumentano arrivi e presenze in controtendenza rispetto al dato nazionale

Il turismo nelle Marche cresce nonostante la crisi. Nel periodo giugno-settembre 2009 il settore ha registrato un incremento di arrivi del 4% e del 2,2% di presenze rispetto allo stesso periodo del 2008, in controtendenza rispetto al dato nazionale. Analogo andamento si riscontra nel periodo gennaio-settembre, con incrementi rispetto al 2008 del 3,6% negli arrivi e dell’1,5% nelle presenze. Mediamente i giorni di vacanza diminuiscono, 7,2 rispetto ai 7,3 del 2008, ma superano di gran lunga la presenza media italiana, pari a 3,9. Ha scelto il turismo balneare il 59,6% di visitatori (-1,6%), mentre i centri d’interesse storico hanno attratto il 26,2% di visitatori (+1,3%).

News Correlate