venerdì, 20 settembre 2019

Tipicità presenta il suo roadshow con tappe in USA, Albania e Grecia

Sarà ancora più aperta verso il mondo e con ulteriori format ‘Tipicità 2019’. Tre giorni, dal 9 all’11 marzo del prossimo anno, per esplorare la potenzialità dell’italian style in tutte le sue forme, a partire da una regione leader nella produzione di oggetti e suggestioni che piacciono al mondo.

L’occasione è stata la presentazione del roadshow che, nel corso dell’autunno, porterà Tipicità a promuovere relazioni virtuose a livello internazionale. Creta, Albania e Stati Uniti, con New York nel cuore di Manhattan, le tappe toccate da un roadshow che coprirà l’intero autunno 2018.

I particolari del programma sono stati illustrati da Angelo Serri, direttore di Tipicità, Graziano Di Battista, presidente della Cccia di Fermo, Paolo Calcinaro e Francesco Trasatti, rispettivamente sindaco e Assessore alla cultura e turismo del Comune di Fermo.

Tipicità 2019 riparte dai risultati consolidati nelle precedenti edizioni: 300 espositori, 15.000 visitatori, 120 eventi in programma, chef di calibro internazionale ed una ventina di delegazioni provenienti da altre regioni italiane e dall’estero.

News Correlate