martedì, 22 ottobre 2019

2 mln di euro per preservare il colle de ‘L’Infinito’ di Leopardi

Parere favorevole agli interventi del Mibact, da parte della conferenza unificata Stato-Regioni e dal Consiglio Superiore dei beni Culturali, per la fruizione e la valorizzazione del Parco del “Colle dell’Infinito” sul Monte Tabor (Recanati) legato a “L’Infinito” uno degli idilli più famosi di Giacomo Leopardi. Si tratta di un investimento di 2 milioni di euro che servirà a preservare il territorio da un punto di vista morfologico e paesaggistico.

In particolare saranno attuati la riqualificazione botanico-vegetazionale ed interventi di natura idrogeologica e consolidativi del patrimonio storico architettonico. Inoltre il poetico colle sarà reso più facilmente accessibile mediante un’accurata pianificazione che riguarderà la realizzazione di percorsi con nuova cartellonistica, la messa a norma degli impianti di illuminazione e sistemi di videosorveglianza.

News Correlate