sabato, 16 febbraio 2019

Ecco ‘Maps’, progetto per valorizzare il territorio dei Comuni della Via Flaminia

É nato MAPS, canale creato per la costituzione ed avviamento di progetti atti alla ristrutturazione, valorizzazione e comunicazione dei beni culturali del territorio.

Tra i protagonisti tutti i Comuni che gravitano sulla via Flaminia, con il Comune di Fano come capofila.  La Via Flaminia  è il territorio preso in esame da MAPS che si propone la creazione di itinerari,  un vero e proprio laboratorio di scoperta culturale, paesaggistico ed enogastronomico articolato per sistemi da concordare con ogni singolo Comune, attraverso la creazione di un portale unico, che fungerà da connettore anche per approfondire la conoscenza di tutti gli eventi e le attività artigianali presenti sul territorio interessato da questa storica arteria consolare, corridoio che si apre a ventaglio, veicolo di comunicazione e fermento economico.

Maps si propone di intervenire anche nella gestione di Parchi e Musei coordinando progetti, gestendo finanziamenti,in corso e da venire,predisponendo piani di gestione.

Uno dei primi progetti di Maps sarà quello di impostare uno studio preliminare per la creazione di un Museo Policentrico del Paesaggio, articolato per punti di interesse coordinati da un racconto comune, da concordare con i Comuni della Via Flaminia.

Questo e molto altro verrà presentato nel Corso della Conferenza Stampa in programma a Milano

il 29 gennaio alle 17, presso il Touring Club d’Italia, Corso Italia, 20.

 

News Correlate