giovedì, 21 novembre 2019

Un sondaggio per porre fine al tormentone ‘il Molise non esiste’

Sui social si è spesso ironizzato, affermando che “il Molise non esiste” e adesso, per sfatare questa affermazione provocatoria, il Centro Studi sul Turismo dell’Università del Molise, attraverso un questionario, intende comprendere la percezione dell’immagine turistica che i molisani hanno della loro regione.

“A volte deriso, spesso bistrattato – ha spiegato Angelo Presenza dell’Unimol – il territorio del Molise e i suoi abitanti sono diventati negli ultimi anni oggetto di una vera e propria leggenda metropolitana, dando adito a battute e tormentoni che girano da tempo sul web. Da più parti – ha proseguito – si afferma che le informazioni su questa regione sono troppo astratte per riuscire a collegarci un’immagine che aiuti il cervello a ricordarle. Diverse autorevoli fonti ritengono che il principale responsabile della poca notorietà di questa regione sarebbe la propria incapacità atavica di associare a se stessa qualcosa che la renda riconoscibile”.

Adesso si attende l’esito del sondaggio, per riuscire a capire cosa fare per porre fine al sarcasmo e riaffermare con forza l’identità regionale.

News Correlate