martedì, 15 ottobre 2019

A Campobasso una 3 giorni dedicata al meglio del cinema spagnolo

Dal 6 all’8 giugno Campobasso ospita la 12^ edizione del Festival del Cine Español presso l’auditorium del Palazzo Gil. Sarà una tre giorni dedicata al cinema spagnolo e latinoamericano di qualità, con uno sguardo anche ad aspetti socio-culturali. Sei le pellicole in programma e l’incontro con il regista basco Koldo Serra, che ha curato la prima serie de ‘La casa di carta’, previsto per sabato 8 giugno.

L’inaugurazione è in programma domani, giovedì 6 giugno alle 19, con il film colombiano ‘Matar a Jesús’, opera seconda di Laura Mora. Alle 21,30 l’anteprima italiana di ‘Yuli’, lungometraggio di Icíar Bollaín che ha vinto il premio come Miglior Sceneggiatura all’ultimo festival di San Sebastian per Paul Laverty.

Venerdì sarà la volta di eArantxa Echeverria con ‘Carmen y Lola’ (alle 19). Alle 21,30 Gustavo Salmerón con ‘Muchos Hijos, Un Mono Y Un Castillo’. Infine sabato alle 19 ‘Las distancias’, pellicola di Elena Trapé del 2018 e alle 21 incontro con Koldo Serra con il il film ’70 Binladens’.
L’iniziativa è prodotta da Exit Media con il sostegno dell’Ufficio Culturale dell’Ambasciata di Spagna in Italia, dell’Instituto Cervantes, di AC/E, dell’Ente del Turismo spagnolo di Roma e con la collaborazione di Fondazione Molise, Regione Molise e Associazione Kiss Me Deadly.

News Correlate