giovedì, 17 ottobre 2019

Sette Comuni molisani fanno squadra per cartellone eventi

Promuovere il valore della Riserva della Biosfera Mab Unesco Alto Molise, nell’ottica dello sviluppo condiviso. Sono questi gli obiettivi di sette Comuni della provincia di Isernia: Carovilli, Chiauci, Pescolanciano, Pietrabbondante, Roccasicura, San Pietro Avellana e Vastogirardi, Pro loco e associazioni del territorio altomolisano, per la realizzazione di un cartellone unico di eventi per l’estate 2019. Il programma è stato presentato alla ex Gil di Campobasso nell’ambito del progetto della Regione ‘Turismo è Cultura’.

“L’intento – ha spiegato Francesco Lombardi, presidente della Riserva Mab Unesco Alto Molise – è fare squadra per rendere più coeso il territorio e dare ai visitatori non solo un programma di eventi con cui orientarsi e poter vivere tutti i paesi, i luoghi, le attrazioni della Riserva, ma anche un vademecum con i numeri utili, le coordinate geografiche, le informazioni, le aree di sosta. Non è solo un semplice cartellone di eventi – ha aggiunto – ma un’azione di coordinamento, che implica una collaborazione tra tutti gli attori del territorio, in modo da indirizzare i turisti e far comprendere caratteristiche e valore della Riserva”.
“Fare ‘rete’ sul territorio – ha aggiunto Vincenzo Cotugno, assessore regionale al Turismo – è la migliore strategia di marketing per promuovere il turismo e la cultura del Molise un concetto di cui sono pienamente convinto e che nello stesso bando regionale ‘Turismo è Cultura 2019’ trova efficacia dando una premialità ai progetti che vedono la presenza di diversi partner a livello istituzionale e associativo”.

News Correlate