giovedì, 17 ottobre 2019

Treni storici volano per il turismo molisano

Il Molise ha deciso di puntare sul turismo dei treni storici per rilanciare il territorio. L’obiettivo è sfruttare il successo della ‘Transiberiana d’Italia’, la linea ferroviaria d’epoca che offre panorami spettacolari tra le montagne abruzzesi, facendo tappa in alcune delle più belle località turistiche della molisane. L’iniziativa è stata portata avanti grazie alla collaborazione tra l’associazione ‘Amici della Ferrovia Le Rotaie’ e la Fondazione FS Italiane che, solo nel 2018, ha visto oltre 21 mila presenze sulla Sulmona-Isernia.

Sull’onda di questo successo l’associazione ‘Le Rotaie’ ha in cantiere diverse iniziative. “Dopo anni di attesa – spiega l’associazione – i lavori all’ex rimessa locomotive della stazione di Isernia sembrano finalmente essere a buon punto. La nostra associazione punta per riaprire al pubblico il proprio museo, vero cuore della storia delle ferrovie e del modellismo costruito con pazienza e passione negli anni”.

News Correlate