martedì, 19 marzo 2019

SITA acquisisce Mexia Interactive per potenziare gestione passeggeri in aeroporto

SITA ha acquisito MEXIA Interactive, leader mondiale nell’analisi dei flussi di passeggeri del trasporto aereo. Grazie a questa acquisizione, gli operatori che utilizzano le soluzioni di SITA per la gestione di operazioni aeroportuali e passeggeri potranno avere una visione completa sui flussi di viaggiatori negli scali e prevederne gli spostamenti, con il risultato di una maggiore efficienza per l’industria del settore e di migliori servizi per chi vola.

La tecnologia di MEXIA identifica e prevede i colli di bottiglia che possono crearsi durante le code in fasi come il check-in, i controlli di sicurezza, l’attesa per i taxi, monitorando anche il tempo che i passeggeri trascorrono nello scalo. La società aiuta inoltre gli aeroporti a individuare possibili fonti di ricavi extra-aeronautici analizzando i dati su acquisti, tassi di conversione, comportamenti dei passeggeri. MEXIA, fondata nel 2011 con sede a Winnipeg (Canada), oggi collabora con alcuni degli aeroporti più grandi e influenti nel mondo.

“Gli aeroporti richiedono sempre di più soluzioni tecnologiche complete e sofisticate che aiutino a rispondere alla continua crescita del numero di passeggeri, migliorando l’esperienza che i viaggiatori vivono nello scalo. Se nel 2017 era il 31% degli scali a voler implementare soluzioni per il monitoraggio dei tempi di attesa, nel 2018 questo dato ha raggiunto il 42%, come rilevato dalla nostra indagine 2018 Air Transport IT Insights. Con l’acquisizione di MEXIA rafforzeremo il nostro portafoglio di servizi aeroportuali, fornendo ai nostri clienti analisi predittive automatizzate e una gestione dettagliata dei flussi di passeggeri in tutto l’aeroporto”, ha detto Barbara Dalibard, CEO di SITA.

News Correlate