mercoledì, 22 maggio 2019

Dedica Anthology riparte da Milano per rilanciare gli ex hotel Boscolo

Decolla da Milano il progetto di Dedica Anthology, il brand dell’hospitality di proprietà americana che ha rilevato l’intera catena alberghiera Boscolo in Italia (Milano, Firenze, Venezia e Roma, oltre a Budapest e Praga) con l’obiettivo di inserire il network alberghiero nel circuito del lusso.

Mentre si stanno concludendo le ristrutturazioni degli alberghi di Firenze e Nizza, a Terrazza Latitude 45, in cima all’Hotel Palazzo Matteotti, è partito il nuovo corso: l’arredamento rinnovato, lo chef Maurizio Lai che guida la brigata di cucina e l’head barman Marco Aprea che cura gli aperitivi e i cocktail. Così, questa location viene proposta come l’ideale per pranzi, cene e aperitivi molto raffinati con vista Duomo.

“Puntiamo a posizionarci nel settore del lusso – ha detto Alessandro Soldi, nuovo direttore dell’hotel a Travelnostop.com (nella foto con Maurizio Lai)- e oltre ad alcune modifiche sulla struttura, stiamo spingendo molto sul servizio e l’attenzione al cliente. La cucina sarà un driver di questo cambiamento. Avvicinandoci al modello diffuso all’estero, vogliamo che il ristorante dell’hotel sia il fiore all’occhiello e un motivo d’attrazione di nuova clientela, non solo un servizio da offrire a chi alloggia”.

La terrazza, fruibile anche d’inverno grazie a un sistema di copertura trasparente che lascia ben visibili le guglie del Duomo, si presta anche a eventi con qualche decina di persone ma si propone come “un nuovo indirizzo lifestyle per la scena milanese”. Aperta, quindi, non solo agli ospiti dell’hotel ma ai tanti turisti che ormai affollano Milano anche fuori dagli appuntamenti fieristici e agli stessi milanesi che cercano un angolo dove fare quattro chiacchiere a tavola o sorseggiando un buon aperitivo.

News Correlate