sabato, 23 marzo 2019

Forbes nomina Choice Hotels ‘Best Employer for Diversity’

Choice Hotels International, tra i più grandi franchisor al mondo nel settore dell’ospitalità, è stato nominato come uno dei ‘Best Employers for Diversity’ del 2019 dal magazine Forbes.
Il riconoscimento, che premia le organizzazioni per il loro impegno nei confronti della diversità e nella creazione di un ambiente di lavoro positivo, posiziona Choice nella top 500 delle aziende negli Stati Uniti e una delle compagnie leader nel settore di viaggi e tempo libero.

“In Choice Hotels promuovere una cultura inclusiva non significa solo fare la cosa giusta ma anche posizionarci al meglio in un’ottica futura – ha detto Patrick Pacious, president and Ceo di Choice Hotels – I nostri dipendenti sono la nostra migliore risorsa e la diversità di pensiero ed esperienze che apportano in campo lavorativo ogni giorno è alla base del nostro successo come azienda. Siamo onorati che la nostra brand promise di far sentire tutti benvenuti, inclusi e rispettati, sia stata premiata”.

Choice ha ottenuto un punteggio elevato in diverse tematiche legate alla diversità e all’inclusione, sostenendo sia un approccio top-down che bottom-up. Oltre al comitato permanente del consiglio di amministrazione dedicato alla promozione della diversità in tutta l’azienda, il Diversity Advisory Council e 10 gruppi di risorse dei dipendenti hanno avvicinato persone in tutta l’azienda per indirizzare gli obiettivi aziendali, plasmare la cultura aziendale, comunicare i suoi valori e stimolare ampio coinvolgimento dei dipendenti.
“Inoltre, Choice Hotels è una delle poche società nell’ambito dell’ospitalità a sostenere minoranze e lavoratori di lungo corso nell’ottenimento di opportunità nello stesso settore”. Quest’ultimo risultato si basa su altri precedenti riconoscimenti conferiti a Choice Hotels per la sua eccellente cultura aziendale. Lo scorso anno Choice è stato riconosciuto da Forbes come Best Mid-Size Employer, da United States Business Leadership Network (USBLN) e dall’American Association of People with Disabilities (AAPD) come Best Place to Work for People with Disabilities, e da Human Rights Campaign Foundation’s Corporate Equality Index come Best Place to Work for LGBTQ Equality.

La lista dei Best Employers for Diversity di Forbes 2019 è stata pubblicata su Forbes.com.

https://www.forbes.com/best-employers-diversity/list/

News Correlate