Room Mate Hotels apre il suo primo hotel in Francia

Room Mate Hotels, catena internazionale fondata da Kike Sarasola, continua a crescere ed inaugura il suo primo hotel in Francia, ‘Room Mate Alain’. Con questa apertura, l’azienda prosegue nel suo piano di espansione. Ai 25 hotel esistenti, la catena aggiungerà 11 nuovi progetti raddoppiando così le sue dimensioni e passando da 1.800 a 3.600 camere nei prossimi 18 mesi.

Situato in uno dei quartieri parigini più eleganti, tra La Défense, Porte Maillot, l’Arco di Trionfo e gli Champs-Elysées, Room Mate Alain, creato dal celebre designer d’interni Lorenzo Castillo, mira a diventare uno degli hotel di riferimento della catena in Europa.

“Sono molto felice del nostro arrivo a Parigi. Room Mate Alain è il primo di molti hotel che avremo in Francia, la quale, oltre ad essere un paese che amo, rappresenta anche un mercato chiave per noi. Alain è la prova del nostro piano di espansione internazionale, con in quale raddoppieremo la dimensione della società nei prossimi mesi”, ha detto Kike Sarasola, presidente e fondatore di Room Mate Hotel.

Room Mate Alain ha anche un cocktail bar al piano terra, Le Bar d’Alain. Sarà aperto dalle 17.30 all’1.30 del mattino e offrirà una vasta gamma di vini, champagne, cocktail e piatti deliziosi, come caviale e blinis o risotto al pollo.

Oltre al suo design straordinario e alla sua posizione unica, l’hotel Room Mate Alain vanta un centro fitness e una Spa completamente attrezzata e dedicata al benessere, la quale comprende un hammam e una lista completa di trattamenti disponibili su richiesta.

Ogni ospite del Room Mate Alain potrà godere dei servizi più innovativi offerti dal gruppo Room Mate Hotels, come la colazione fino a mezzogiorno e il WiMate, vale a dire la connessione Wi-Fi gratuita non solo in hotel ma in tutta la città.

Lorenzo Castillo, designer d’interni ed esperto di antiquariato, ha creato un ambiente elegante che si concentra sui particolari, in un edificio spettacolare la cui facciata è stata interamente conservata.

“È sempre un piacere lavorare per Kike Sarasola. Si fida di me e mi permette di progettare liberamente, e questo è l’unico modo possibile per creare arte. L’unica cosa che mi ha chiesto di fare è stato dare a questo hotel il fascino dei grandi hotel parigini degli anni ’20 “, spiega Lorenzo Castillo.

La decorazione del Room Mate Alain intende riportarci alla Belle Époque degli hotel di lusso, alla Parigi di Scott e Zelda Fitzgerald che è stata così ben riprodotta in ‘Midnight in Paris’ di Woody Allen.

News Correlate