Ami Assistance rinnova la polizza ‘Amierrecì’

AMI Assistance annuncia il rinnovo di ‘Amierrecì’, la polizza che tutela gli operatori turistici, sia gli organizzatori che gli intermediari, da tutti i rischi specifici della loro attività coprendo tutte le responsabilità previste dalla legge.

La nuova Amierrecì è pienamente conforme alla Direttiva UE 2015/2302 relativa ai pacchetti turistici e ai servizi turistici collegati del 25 novembre 2015, secondo la quale vengono introdotte e ben specificate le definizioni di Pacchetto Turistico, Servizio Turistico, Servizio Turistico Collegato, Professionista e Viaggiatore. Non solo: la versione aggiornata prevede un allineamento delle condizioni alle nuove responsabilità in capo agli operatori turistici, quali la Responsabilità in caso di errore di prenotazione (art. 51 DLG 21.5.18 n62).

Tre sono le garanzie principali che caratterizzano la polizza Amierrecì:

La Responsabilità Civile Professionale che copre i danni cagionati ai clienti per eventuali inadempienze professionali dell’assicurato, oltre che per “mancanze” di fornitori, dipendenti e collaboratori occasionali.
La Responsabilità Civile verso Terzi che tutela l’assicurato dai danni accidentalmente arrecati a terzi, compresi clienti e collaboratori, nel corso dell’attività di agenzia e in occasione di fiere e mostre.
La Responsabilità Civile verso i Prestatori di Lavoro che indennizza l’assicurato nel caso in cui possa essere chiamato a pagare per gli infortuni occorsi ai suoi dipendenti.

La nuova versione di Amierrecì va a completare la gamma di soluzioni di AMI Assistance nel settore del Travel Insurance, composta da prodotti studiati per proteggere e assistere chi viaggia da solo o in gruppo, ovunque e nel mondo. Amieasy, ad esempio, è la polizza individuale, disponibile in 6 diversi pacchetti, 3 con annullamento e 3 senza, che protegge ogni tipo di viaggiatore e di viaggio, mentre Amitour e Amitravel sono le coperture collettive studiate su misura per soddisfare le esigenze di flessibilità di Incentive House, agenzie che vendono viaggi di propria organizzazione e Tour Operator. Amischengen è invece l’assicurazione viaggi collettiva ideate per gli stranieri che necessitano di ottenere il visto per entrare nell’area Schengen, mentre Amitravel Protection è a prima polizza assicurativa che sostituisce il Fondo di Garanzia e che assicura piena conformità con l’Art.50 del Codice del Turismo (D. Lgs. n. 79 del 23/05/2011) e la Direttiva UE 2015/2302 del 25/11/2011.

www.amiassistance.it

News Correlate