giovedì, 17 ottobre 2019

Ehma Italia sceglie il Lago di Como per la riunione autunnale

EHMA (European Hotel Managers Association) sceglie il lago di Como per il suo evento di novembre verificando così le potenzialità di un allungamento della stagione turistica.

Il Chapter Italiano dell’European Hotel Managers Association ha scelto per la consueta riunione autunnale dall’8 al 10 novembre lo storico Hotel Royal Victoria a Varenna, sul lago di Como, diretto da Severino Beri e di proprietà della Famiglia Rocchi, RCollection Hotels.
“I laghi italiani stanno crescendo come meta turistica per molte ragioni – commenta Ezio A. Indiani, Delegato Nazionale Italia e presidente di EHMA – stanno conquistando un’immagine glamour grazie alle star internazionali che li frequentano; permettono esperienze diverse tra sole e bagni, escursioni naturalistiche, sport acquatici, passeggiate in borghi pittoreschi ed esplorazioni enogastronomiche, ed infine hanno un buon rapporto qualità/prezzo. Un allungamento della stagionalità è auspicabile e non impossibile per migliorarne la performance finanziaria”.

La riunione sarà inaugurata venerdì 8 novembre con un cocktail e cena di benvenuto presso Villa Cipressi, anch’essa diretta da Severino Beri e di proprietà della RCollection. Sabato mattina inizieranno i lavori istituzionali con la discussione dell’agenda interna dei soci e l’aggiornamento sulle iniziative in corso. Roberto Cappelletto insieme al Comitato Innovazioni presenterà l’andamento del 3° ciclo del programma ‘Mentor Me’. Palmiro Noschese (capogruppo del Comitato Rapporti con le Istituzioni) introdurrà la nuova collaborazione con LUISS Business School rappresentata dal Prof. Matteo Caroli, che presenterà il nuovo ‘Programme for Executives in International Hotel Management’ rivolto agli albergatori che desiderano acquisire gli strumenti per sviluppare al meglio la strategia, l’organizzazione e la gestione delle aziende. La Delegazione Italiana di EHMA ha siglato infatti recentemente un protocollo di intesa con la scuola per lanciare questo nuovo programma modulare in lingua inglese che inizierà a gennaio 2020 presso la sede di Villa Blanc a Roma.

La seconda parte della sessione dei lavori vedrà gli interventi di alcuni partner nonché dello speaker d’eccezione Giacomo Biraghi ‘Il Futurista’. Giacomo Biraghi è un esperto di comunicazione e strategie urbane, digital and media PR di Expo 2015. Laureato in Economia delle Pubbliche Amministrazioni alla Bocconi di Milano e in City Design and Social Sciences alla London School of Economics, si è dedicato alla gestione strategica di progetti territoriali complessi, e cura in Italia e all’estero iniziative per amministrazioni pubbliche e società di servizi locali.

Durante la mattinata gli accompagnatori avranno la possibilità di ammirare l’Abbazia di Piona, mentre il tour del sabato pomeriggio porterà tutti i partecipanti a visitare il Giardino Botanico di Villa Cipressi. Come dice il nome stesso, vi si trovano filari di cipressi e terrazze degradanti verso il lago ricche di fiori e piante mediterranee ed esotiche, che grazie al clima mite trovano le condizioni ideali per crescere. Molte le specie botaniche che si incontrano durante le passeggiate nel parco.

Concluderanno la giornata un cocktail e una cena di gala presso l’Hotel Royal Victoria. In questa occasione verrà annunciato il socio vincitore del Premio Hotel Manager Italiano 2019. Un brunch all’Hotel Royal Victoria domenica 10 novembre segnerà il termine dell’evento.

News Correlate