Enit torna dopo 9 anni alla Matka di Helsinki

Dopo 9 anni di assenza Enit Italia sarà presente all’edizione 2017 della fiera del turismo di Helsinki (Matka 2017, 19-22 gennaio 2017), principale evento di settore del nord Europa (66.794 visitatori, di cui 13.700 operatori, nell’edizione del 2016).

Ad annunciarlo la stessa Agenzia sottolineando che il ritorno sul mercato finlandese “è risultato e testimonianza di una efficace azione di sistema che ha visto il coinvolgimento e la collaborazione dell’Ambasciata d’Italia in Helsinki, dell’Istituto Italiano di Cultura e della locale Camera di Commercio”.   Enit ospiterà uno stand istituzionale di 50 mq, inserito all’interno del padiglione Italia curato dalla Cciaa. Preceduta dagli eventi di networking ‘Matka Global Workshop’ e ‘Matka Nordic Bloggers’ Experience’, la fiera sarà inaugurata domani, 19 gennaio, giornata riservata agli operatori, mentre il grande pubblico potrà accedere all’evento a partire dal 20 gennaio.

L’obiettivo dell’Enit “è fornire nuovo impulso alla promozione turistica del nostro Paese in un mercato, quello finlandese, di limitate dimensioni ma di elevata propensione alla spesa per servizi turistici”.

Secondo l’indagine Flash Eurobarometer 2016 ‘Preferences of Europeans towards tourism’, l’85% dei finlandesi ha effettuato un viaggio nel corso del 2015, un dato che li colloca al terzo posto fra i Paesi EU28 per numero di viaggiatori in rapporto alla popolazione, con un aumento del 5% rispetto all’anno precedente. La naturale tendenza del consumatore finlandese a privilegiare destinazioni che combinino cultura e miti condizioni climatiche presenta ampie opportunità per l’offerta italiana. Secondo gli ultimi dati Istat disponibili, le Regioni italiane ai primi 5 posti per presenze di turisti finlandesi sono Lombardia, Lazio, Veneto, Toscana e Sicilia.

News Correlate