martedì, 19 febbraio 2019

Federturismo e Astoi festeggiano la nomina di Palmucci a presidente dell’Enit

La nomina di Giorgio Palmucci a presidente dell’Enit è una buona notizia per tutto il turismo italiano. Plaude alla decisione Federturismo che “considera l’Enit uno strumento fondamentale di promozione del nostro Paese”. “Da tempo – si legge in una nota – insistiamo perché sia di nuovo motore e centro della promozione turistica unitaria della destinazione Italia. Siamo, quindi, estremamente orgogliosi che a presiedere la più importante struttura di promozione turistica del Paese sia un professionista del settore con una grande competenza e una lunga esperienza come Giorgio Palmucci  al quale esprimiamo i migliori auguri di buon lavoro”.

Soddisfazione è stata espressa anche da Nardo Filippetti, presidente di ASTOI Confindustria Viaggi: “Nutriamo profonda stima e fiducia nei confronti di Giorgio Palmucci, persona di esperienza e uomo che conosce il settore a 360°. Oltre ad essere presidente di AICA- Associazione Italiana Confindustria Alberghi, Palmucci è da molti anni anche un componente del consiglio direttivo di Astoi, per la parte tour operating di TH Resorts e, inoltre, sin da quando era in Club Med, ha rivestito diverse cariche in associazione, non facendo mai mancare il proprio contributo fattivo.  Palmucci è prima di tutto un tecnico, caratteristica che non sempre è stata tenuta in considerazione in occasione di nomine ai vertici di organismi strategici per il settore quali ENIT.  La sfida che lo attende è certamente impegnativa, ma, conoscendolo, sappiamo che le sue capacità professionali daranno sicuramente un nuovo slancio ad ENIT, portando benefici a tutto il settore e, di conseguenza, al nostro Paese. Come ASTOI siamo pronti ad offrirgli il massimo supporto e ad affiancarlo nello svolgimento del suo mandato”.

News Correlate