Bonisoli: direttori musei stranieri? sì purché bravi

Sui direttori dei musei non Italia, “che siano italiani o stranieri non credo debba essere più oggetto di discussione”. A dirlo, il ministro dei Beni culturali, Alberto Bonisoli che ha aggiunto: “abbiamo bisogno di direttori bravi. Per dirigere un museo c’è bisogno di competenze specifiche”.

News Correlate