venerdì, 22 marzo 2019

Bonisoli pronto a rinnovare l’organizzazione del Mibac

Non solo assunzioni per il Mibac ma “entro qualche settimana” verranno prese anche decisioni per porre rimedio “alle criticità” che sono emerse nell’organizzazione del ministero dopo la riforma firmata dall’ex ministro Dario Franceschini.  “Già nel primo incontro con i parlamentari a luglio avevo detto quello che penso, ovvero che nel ministero della cultura ho trovato criticità dovute alla quantità e alle specializzazioni del personale, mancano figure amministrative ed esperti di informatica e digitale, oltre al personale per molte strutture locali. In finanziaria siamo stati molto attenti alle assunzioni, poi però anche nel funzionamento della macchina ci sono difficoltà”, ha spiegato il ministro Alberto Bonisoli alla stampa estera. Da qui, spiega, la decisione di “riunire al ministero un piccolo gruppo di persone con le quali stiamo valutando funzioni, ruolo, articolazioni delle soprintendenze”.

News Correlate