Buzzi vuole trasformare Notte al museo in appuntamento fisso

Al momento l’apertura serale l’ultimo sabato del mese è in programma fino a dicembre

Grande soddisfazione "per l'enorme successo ottenuto dal secondo sabato del progetto 'Notte al Museo' che ha triplicato i visitatori" da parte di Anna Maria Buzzi, direttore generale per la valorizzazione del patrimonio culturale del ministero dei Beni culturali. 
"Aprire numerosi siti d'eccellenza in orario serale e dare la possibilità ai nostri cittadini e turisti stranieri di poter assistere anche a rappresentazioni di teatro, danza, musica e poesia, si è dimostrata una formula vincente – sottolinea Buzzi – che è nelle nostre intenzioni cercare di rendere un appuntamento fisso che vada oltre i sei mesi che abbiamo già programmato fino a dicembre, grazie al forte impegno e sostegno del ministro Massimo Bray".

News Correlate