L’impegno di Bonisoli: un sistema nazionale per i musei italiani

“Stiamo lavorando ad un Sistema Museale Nazionale, per condividere a livello nazionale alcuni standard in modo che i musei moderni abbiano un’offerta simile dal punto di vista dell’esperienza”. Lo ha detto il ministro dei Beni Culturali Alberto Bonisoli, a Vercelli in occasione dei festeggiamenti degli 800 anni della basilica Sant’Andrea.

“L’obiettivo – ha sottolineato – è far vivere una nuova esperienza museale anche a chi non conosce molto di un determinato bene. In passato il museo aveva quasi l’effetto di respingere chi non era sufficientemente preparato: noi vogliamo andare nella direzione opposta. In Italia dobbiamo valorizzare quello che abbiamo dal punto di vista culturale. I soldi ci sono, così come la voglia di spenderli, il problema è trovare dei progetti che abbiano senso e attuarli attraverso le amministrazioni locali, fondazioni e associazioni”, ha concluso Bonisoli.

News Correlate