Mibac: oltre 150 assunzioni nel 2013

Con decreto sulla Pubblica amministrazione nel limite del 20% delle unità cessate nel 2012

Entro quest'anno si attendono oltre 150 assunzioni all'interno del Mibac. "Il ministero dei Beni, le Attività culturali e il Turismo – si legge in una nota del dicastero guidato da Massimo Bray – grazie al decreto sulla Pubblica amministrazione, potrà assumere personale già nel 2013, in deroga alla legge sulla 'Spending review', nel limite del 20% delle unità cessate nel 2012. Questa norma permetterà l'assunzione di oltre 150 dipendenti. Inoltre, gli istituti culturali – aggiunge la nota – saranno esenti dal taglio del 10% della spesa per studi e incarichi di consulenza".

News Correlate