Ryanair: a giugno il 91% dei voli puntuale

Ryanair ha reso note le statistiche del servizio clienti per il mese di giugno, secondo le quali il 91% dei voli di giugno è arrivato puntuale (in crescita rispetto al dato di giugno 2018 – 81%) ad eccezione dei ritardi dovuti ai controllori di volo; la carenza di personale di gestione del traffico aereo ha causato ritardi su oltre 9.400 voli Ryanair a giugno; solo 10 voli cancellati (in calo rispetto ai 1.170 voli cancellati a giugno 2018).
Ryanair ha reso noti anche i risultati relativi all’esperienza dei clienti ‘Rate My Flight’ del mese di giugno, che dimostrano che l’87% degli oltre 120.000 passeggeri che ha risposto ha valutato il proprio volo come ‘Eccellente/Molto buono/Buono’, registrando alte valutazioni per la cortesia dell’equipaggio (91%), il servizio a bordo (90%), la scelta di cibo e bevande (83%) e le procedure di imbarco (81%).
“Ryanair ha trasportato più di 14,2 milioni di passeggeri a Giugno con oltre il 91% dei nostri 78,000 voli arrivato in orario, ad eccezione di ritardi ATC – controllo del traffico aereo. Purtroppo i ritardi ATC sono quasi raddoppiati a giugno (rispetto a maggio) con oltre 9.000 voli Ryanair che hanno subito ritardi dovuti a questo motivo, con Germania, Francia, Spagna e Austria che si attestano tra i fornitori ATC con le peggiori performance”, ha detto Kenny Jacobs di Ryanair.

 

News Correlate