Nuova promozione Emirates per volare in Australia e Nuova Zelanda

Emirates ripropone ai suoi clienti, che hanno voglia di scoprire Australia e Nuova Zelanda, l’opportunità di usufruire di tariffe speciali. La promozione è disponibile per Economy, Business e First Class dal 15 luglio al 4 agosto 2019 per tutti i voli che viaggiano per il periodo tra il 14 agosto 2019 e il 31 marzo 2020 .

La promozione è fruibile da tutti gli aeroporti italiani serviti da Emirates e flydubai – Milano, Roma, Bologna, Venezia, Catania e Napoli. Le tariffe speciali saranno applicate alle migliori destinazioni del network australiano e neozelandese.

Le tariffe in Economy Class partono da 899 euro per le destinazioni australiane e da 1.219 euro per le destinazioni neozelandesi.
Di seguito alcune delle tariffe più interessanti:
Melbourne a partire da 899 euro in Economy Class e 3.435 euro in Business Class
Perth a partire da 959 euro Economy Class e 3.234 euro in Business Class
Sydney a partire da 1.079 euro Economy Class e 3.335 euro in Business Class
Brisbane a partire da 1.099 euro Economy Class e 3.436 euro in Business Class
Auckland a partire da 1.219 euro Economy Class e 4.149 euro in Business Class

I passeggeri Emirates di tutte le classi potranno godersi il pluripremiato sistema di intrattenimento di bordo della compagnia denominato ice, con oltre 4.000 canali di film, musica e i programmi più recenti. I clienti potranno anche beneficiare di bevande gratuite e piatti di ispirazione regionale, così come della calorosa e multiculturale ospitalità del personale di cabina della compagnia aerea, inclusi assistenti di volo italiani. La flotta di Emirates è composta esclusivamente da Boeing 777 e A380 ed è anche l’unica compagnia aerea a volare con l’iconico aereo a due piani in Italia. Ciò significa che se stai pensando di partire da Milano o Roma per Auckland, potrai sperimentare il volo più lungo del mondo con questo gigante dei cieli.

Per informazioni su Emirates, incluso come prenotare voli e un elenco completo di termini e condizioni, visitare emirates.com o rivolgersi all’ufficio locale di Emirates.

News Correlate