Aer Lingus celebra il milionesimo passeggero transatlantico nel 2019

Lo scorso 13 giugno Aer Lingus ha accolto a bordo il suo milionesimo passeggero transatlantico del 2019. Laura McGrory e Graham Woods, freschi sposini provenienti da Dunleer nella Contea di Louth, sono stati protagonisti dell’evento viaggiando con il volo EI 143 dall’aeroporto di Dublino all’aeroporto internazionale di Seattle-Tacoma.

Quest’estate Aer Lingus opera la sua più ricca programmazione transatlantica di sempre con 14 destinazioni per il Nord America tra cui una nuova rotta diretta da Dublino per Minneapolis, a partire dal 1° luglio. Nel 2019 la programmazione a lungo raggio della compagnia aerea registra un record di 3 milioni di posti per il Nord America.

Per il corto raggio, la programmazione estiva di Aer Lingus comprende destinazioni come Perpignan, Pola, Pisa, Palma di Maiorca, Sicilia e molte altre ancora. Quest’anno la compagnia ha aggiunto quasi 300.000 posti aggiuntivi per l’Europa, aumentando la capacità su rotte come Nantes, Bilbao e Alicante.

Inoltre, per quest’estate la compagnia aerea ha introdotto 2 nuove rotte da Cork per Nizza con un volo due volte alla settimana e per Dubrovnik.

Aer Lingus persegue la sua strategia di ampliare il suo hub presso l’aeroporto di Dublino per farlo divenire il più grande gateaway transatlantico d’Europa. La compagnia aerea offre comodi collegamenti dall’Europa e dal Regno Unito per diverse destinazioni in tutto il Nord America. Con lo scalo a Dublino, i passeggeri di Aer Lingus possono beneficiare del servizio di controllo doganale e di immigrazione statunitense prima della loro partenza, che consente di arrivare negli Stati Uniti in qualità di passeggeri domestici, evitando lunghe code.

In occasione della celebrazione del traguardo del milionesimo passeggero, Laura e Graham hanno ricevuto in dono un upgrade in Business Class e due voli Aer Lingus che collegano il Nord America ad una città europea di loro scelta.

“Siamo lieti di aver raggiunto l’importante traguardo del milionesimo passeggero transatlantico dando il benvenuto a Laura e Graham a bordo di Aer Lingus. Questo traguardo arriva in un momento significativo per Aer Lingus, in cui siamo focalizzati nel realizzare la nostra ambizione di diventare il principale vettore a valore aggiunto attraverso il Nord Atlantico. Ciò comporta la consegna di nuovi aeromobili e l’avvio di nuove rotte per un significativo aumento della nostra capacità. Quest’estate, ad esempio, non vediamo l’ora di inaugurare il nostro nuovo servizio da Dublino a Minneapolis-Saint Paul e l’arrivo del primo dei nostri LR A321neo, fornito da Airbus, che siamo certi rivoluzioneranno la nostra offerta a lungo raggio grazie alla capacità di servire destinazioni a lungo raggio con aeromobili a fusoliera stretta”, ha detto Mike Rutter, Chief Operating Officer di Aer Lingus.

“È stata un’incredibile sorpresa scoprire al momento del check-in di essere il milionesimo passeggero transatlantico di Aer Lingus di quest’anno e ricevere l’upgrade in Business class per il nostro viaggio a Seattle. È stato definitivamente un ottimo inizio per il nostro viaggio e trattandosi della nostra seconda luna di miele, questa sorpresa l’ha resa ancora più speciale. Grazie infinite Aer Lingus”, hanno commentato Laura McGrory e Graham Woods.

Per maggiori informazioni visitare: www.aerlingus.com

News Correlate