Air France, al via sciopero assistenti di volo fino al 2 agosto

Modifiche ai voli operati da Air France da oggi e fino a martedì 2 agosto a seguito dello sciopero confermato dai sindacati del personale di cabina. Il vettore si rammarica di questa situazione e sta facendo ogni sforzo per ridurre al minimo il disagio che questo sciopero può causare ai propri clienti.

Per la giornata di oggi, mercoledì 27 luglio, Air France prevede di operare il 92% dei suoi collegamenti a lungo raggio, il 90% di quelli domestici ed oltre l’80% sul medio raggio da e per Parigi CdG, considerando che il 37% del personale di bordo prenderà parte all’agitazione.

Tuttavia, ci potrebbero essere cancellazioni e ritardi dell’ultimo minuto. Inoltre difficoltà nella composizione dell’equipaggio possono limitare anche il numero di passeggeri per volo.

Per i giorni successivi, a seconda del numero stimato del personale di cabina dell’equipaggio che aderirà alla protesta, l’orario dei voli sarà adattato e pubblicato il giorno prima, ed i clienti saranno informati di conseguenza.

Air France comunica che i voli operati da aerei di un’altra compagnia, tra cui Hop, Klm e Delta, non sono interessati da questo sciopero. 

News Correlate