Avianca aumenta i voli tra Barcellona e Bogotà in alta stagione

Avianca rafforza ulteriormente la sua rete di collegamenti tra Europa e Colombia e, nel periodo compreso tra il 3 luglio e il 12 settembre, aggiunge 3 frequenze alla settimana sulla rotta Barcellona-Bogotà-Barcellona. I nuovi voli decolleranno da Barcellona il lunedì, giovedì e sabato con ritorno da Bogotà il mercoledì, venerdì e domenica. In questo modo, i collegamenti no-stop settimanali operati tra la città catalana e la capitale colombiana arriveranno a dieci ogni sette giorni.

In totale, diventano invece 52 i voli settimanali che Avianca opererà nella prossima estate da 4 aeroporti europei (Barcellona, Londra Heathrow, Madrid, Monaco di Baviera) alla volta di tre città colombiane (Bogotá, Cali e Medellin). I collegamenti sono tutti operati con una flotta di Boeing 787-8 Dreamnliner.

La compagnia colombiana servirà 21 frequenze alla settimana sulla rotta Madrid-Bogotà, 7 sulla tratta Barcellona-Bogotà (a cui si aggiungono le tre frequenze aggiuntive durante l’alta stagione), 7 tra Londra e Bogotà, 6 tra Madrid e Cali, 3 tra Madrid e Medellin e, dallo scorso novembre, 5 tra Monaco e Bogotà.

Dall’Italia, è possibile raggiungere gli hub di Madrid, Barcellona e Londra grazie agli accordi con Iberia, Alitalia e British Airways da Milano, Roma, Torino, Venezia, Bologna. L’aeroporto di Monaco di Baviera, grazie agli accordi di avvicinamento siglati con Lufthansa, può essere raggiunto da Milano (Linate e Malpensa), Roma, Torino, Genova, Napoli, Bari, Bergamo, Bologna, Firenze, Pisa, Trieste, Venezia e Verona.

News Correlate