giovedì, 5 dicembre 2019

Bagaglio a mano a pagamento, la Spagna condanna Ryanair

Un tribunale spagnolo ha condannato Ryanair per aver fatto pagare a una passeggera un supplemento per il trasporto di un trolley a bordo. La compagnia aerea irlandese dovrà infatti restituire 20 euro, oltre agli interessi moratori, alla cliente che è stata costretta a pagare la stessa cifra – oltre al costo del biglietto – per portare a bordo la sua valigia.

Il tribunale di Madrid, nella stessa sentenza, obbliga poi Ryanair a ritirare la clausola che obbliga i passeggeri a pagare una tariffa aggiuntiva per il bagaglio a mano. Secondo i giudici, la politica adottata dalla low cost sui bagagli a mano è illegittima, perché limita i diritti che il passeggero ha riconosciuti dalla legge (articolo 97 della legge spagnola sui trasporti).

“Questa sentenza non influirà sulla politica sui bagagli di Ryanair – fa sapere la compagnia –  in quanto è un caso isolato che ha male interpretato la nostra libertà commerciale nel determinare le dimensioni del nostro bagaglio a mano”. Ora bisognerà aspettare per sapere se Ryanair intende ignorare la sentenza spagnola o fare appello alla Corte di giustizia europea.

News Correlate