Bagaglio a mano, Wizz Air farà ricorso contro sentenza Antitrust

Dopo la sentenza dell’Antitrust sulla policy bagagli di Ryanair e Wizz Air, sanzionate a pagare rispettivamente 3 milioni e 1 milione, Wizz Air annuncia che farà ricorso. “La politica sui bagagli di Wizz Air – si legge in una nota del vettore low cost – è pienamente conforme alla legge, pertanto richiederemo una revisione giudiziaria della decisione dell’Autorità garante della concorrenza italiana immediatamente. La nostra politica trasparente sui bagagli garantisce che tutti i passeggeri possano portare a bordo un bagaglio a mano gratuitamente, offrendo inoltre oltre 50 diverse opzioni di pagamento per garantire che i passeggeri debbano pagare solo per i servizi aggiuntivi di cui hanno bisogno”. Inoltre, la compagnia conclude dicendo che “poiché si tratta di una vicenda in corso, non rilascerà ulteriori commenti”.

News Correlate