Emirates trasforma vecchi cartelloni pubblicitari in zaini per la Giornata dell’Ambiente

In occasione della Giornata Mondiale dell’Ambiente, Emirates dà nuova vita ai suoi vecchi cartelloni pubblicitari in Sud Africa, trasformando il materiale PVC Flex in centinaia di zaini riutilizzabili. Con l’intento di diffondere un messaggio di sostenibilità e avere un impatto positivo sulle comunità locali, Emirates ha raccolto i suoi cartelloni pubblicitari di tutto il Sud Africa per dargli una seconda vita: il materiale PVC Flex è stato riciclato per produrre zaini per gli studenti della scuola elementare Emfundisweni ad Alexandra.

In totale, sono stati raccolti 517 mq di materiale PVC Flex e inviati a Johannesburg, dove Emirates ha commissionato all’imprenditore di Soweto Raymond Phiri di Motion Bags la progettazione e la creazione degli zaini.

Phiri e il suo talentuoso team, con il supporto di Just Bags, un’altra impresa locale, hanno creato 200 zaini e 125 borse della spesa.

“L’approccio ad una vita sostenibile è ora più importante che mai e dobbiamo fare qualcosa per ridurre la nostra impronta di carbonio e avere un impatto positivo ove ci è possibile – ha affermato Fouad Caunhye, Regional Manager di Emirates Sud Africa – Questo progetto non solo ci ha dato questa opportunità, ma ci ha anche permesso di impegnarci con la nostra comunità in modo significativo. Collaborare con l’imprenditore locale Raymond Phiri per creare oggetti che possano portare gioia ai bambini, non farà altro che rafforzare gli stretti legami che Emirates ha già con il Sudafrica e la sua gente”.

“Questo progetto mi sta molto a cuore perché so cosa vuol dire non avere uno zaino per la scuola mentre gli altri bambini lo hanno – ha detto Raymond Phiri, proprietario di Motion Bags – Queste borse sono incredibilmente robuste, resistenti all’acqua e dureranno. Gli studenti di prima elementare che riceveranno questi zaini potranno utilizzarli fino al termine delle elementari”.

Caunhye e i rappresentanti dell’ufficio locale di Johannesburg di Emirates hanno visitato la scuola elementare per donare gli zaini riciclati a 200 studenti. Incluso negli zaini anche una selezione di articoli di cancelleria e di libri di attività provenienti dai prodotti di bordo di Emirates dedicati ai bambini.

“Vedere i volti felici dei nostri studenti quando hanno ricevuto i loro nuovi zainetti è stato un vero piacere – ha detto Thembakazi Giyama, preside della scuola elementare Emfundisweni ad Alexandra – Vorrei ringraziare Emirates per aver ideato questa fantastica iniziativa. È ancora più speciale sapere che lo spirito e il sentimento dietro queste borse sono il futuro sostenibile dei nostri bambini “.

Nel 2017 Emirates ha introdotto coperte sostenibili fatte con bottiglie di plastica riciclate al 100%. Sfruttando la tecnologia brevettata ecoTHREAD, ogni coperta è composta da 28 bottiglie di plastica riciclata. Si stima che entro la fine del 2019, le coperte ecoTHREAD di Emirates avranno permesso di recuperare dalle discariche 88 milioni di bottiglie di plastica.

News Correlate